L'Azienda

Oltre cinquant’anni di esperienza, impegno e di grande lavoro, ma anche di grandi riscontri e soddisfazioni: è questo il bilancio della nostra attività di frutticoltori.

Il progetto ha visto costantemente impegnate tutte le nostre risorse e può vantare oggi un prodotto il più possibile vicino alla spontaneità della natura, lavorato con moderne tecnologie di produzione, conservazione ed imballo. Tutto è partito dalle esigenze sempre più evidenti che i consumatori hanno manifestato negli ultimi anni. E cioè quelle di avere prodotti di qualità e sapore, coltivati riducendo in modo drastico l’utilizzo di prodotti trattanti e privilegiando sistemi atti a salvaguardare la naturalità della frutta. Richieste fatte dai consumatori e presentate in modo evidente dalle richieste di mercato, interlocutore qualificato e punto di riferimento per l’orientamento produttivo.

Per fornire questo tipo di servizio e rispondere in modo professionale e globale alle richieste della clientela, si è così arrivati alla produzione PONSO, destinata al consumatore attento, preciso ed esigente: la Sua soddisfazione è anche la nostra.

Il Luogo

Lagnasco, piccolo centro ad economia agricola, sorge in una fertile pianura ai piedi dei monti e ad un passo dal mare, in quella provincia che per la vastità dei suoi territori, è definita, in gergo dialettale, “granda”: la provincia di Cuneo.

E’ situata nella parte sud-occidentale del Piemonte e dista circa 60 km dal sua capoluogo, Torino. La sua posizione altimetrico-geografica è decisamente favorevole; sorge, infatti, in un’area pianeggiante situata a circa 350 metri s.l.m., stretta tra l’arco alpino e le Langhe, tra il Po ed il Tanaro, nel primo lembo di quella che, più a valle, diventerà l’immensa Pianura Padana. A sud-est, oltre i passi alpini, il Mar Ligure.

E’ qui, che su una superficie di 1785 ettari o, come si dice da queste parti, di 4685 “giornate”, un’unità di misura piemontese equivalente a 3810 mq, vivono e lavorano i circa 1300 lagnaschesi, così sono chiamati gli abitanti di lagnasco da almeno 900 anni.

Risalgono infatti al XII secolo, i primi frammentari documenti sull’origine di Lagnasco che fu battezzato Lignascum dalla parola “lignum”, il latino “legno”, per le immense foreste che attorniavano il torrente Varaita.

Dopo una storia di sottomissione, lo sviluppo economico risale agli anni ’30 di questo secolo, quando alcune famiglie lagnaschesi importarono la coltivazione delle piante da frutto.

In mezzo secolo, la produzione frutticola di pesche, pere e mele e più tardi di kiwi, è diventata l’attività predominante della popolazione lagnaschese che con intuizione imprenditoriale, ha saputo sfruttare l’intera filiera produttiva che permette ai frutti di essere coltivati, raccolti, immagazzinati, confezionati, trasportati e commercializzati con forze unicamente locali: una caratteristica che ha consentito di fare di Lagnasco l’Eldorado della frutticoltura.

Certificazioni

imgres
What-BRC-Certified-FIBC-Bulk-Bags-Mean-to-My-Food-Grade-Operation-National-Bulk-Bag

SEDEX COMPANY REFERENCE:

ZC3918956

I Nostri Prodotti

null

KIWI

Il nostro kiwi è di provenienza non solo piemontese, ma viene coltivato anche in altre regioni italiane, quali Lazio e Veneto. Viene commercializzato da ottobre fino ad aprile.

null

MIRTILLI

Piccoli frutti importantissimi per la nostra salute. Potete gustare i nostri mirtilli da giugno ad agosto.

null

NETTARINE

Le nostre nettarine vengono raccolte e commercializzate tra Luglio e Settembre, sia a polpa gialla che a polpa bianca.

null

PESCHE

Le nostre pesche sono presenti sul mercato, con varietà a polpa gialla e polpa bianca, da inizio luglio fino a settembre.

null

SUSINE

La varietà principale delle nostre susine è l’Angeleno, susina nera, in raccolta da inizio settembre affiancata in quantità minore dalla varietà TC Sun, susina gialla, in raccolta da metà agosto.

  • PONSO SOCIETA’ AGRICOLA COOPERTIVA

    Via Lagnasco, 41, 12037 Saluzzo CN

  • Partita IVA

    03191580046

  • Telefono

    +39 0175 42258

  • Fax

    +39 0175 477798

Contattaci ora!