DIMINUZIONE DELL’IVA SUI BENI DI PRIMA NECESSITA’?

  Il 30 settembre è stata annunciata l’intenzione di voler abbassare l’IVA dall’4% all’1% sui beni di prima necessità come latte, pane e frutta fresca; tale ipotesi, se confermata, sarebbe fondamentale per ridare vitalità ai consumatori. Per fare questo bisogna incrementare l’utilizzo di mezzi di pagamento alternativi al contante. Le intenzioni ci sono, ma è…

Dettagli