Joinfruit riceve il premio “Valore Impresa” di BPER Banca

Premio Valore Impresa Bper Banca

L’OP Joinfruit di Verzuolo (CN), è una delle tre aziende piemontesi che ieri hanno ricevuto il premio “Valore Impresa 2024”, promosso da Bper Banca e inserito nel roadshow “l’Economia d’Italia” in partnership con il Corriere della Sera. Il premio nasce con l’obiettivo di valorizzare le storie imprenditoriali della piccola e media impresa italiana, e rappresenta un tributo per quelle aziende che hanno dimostrato di avere un approccio al business connotato da coraggio, resilienza, creatività e innovazione.

È un importante riconoscimento per Joinfruit, da sempre impegnata a investire in progetti innovativi e sostenibili nel settore agricolo. Nella prestigiosa sede del Museo Nazionale del Risorgimento Italiano, il Direttore Bruno Sacchi, ha ritirato il premio in rappresentanza del gruppo Joinfruit, un consorzio che rappresenta 200 aziende agricole con circa 2000 ettari di superfici coltivate in Piemonte, Lazio, Veneto, Marche ed Emilia Romagna e una produzione annuale di oltre 90mila tonnellate di frutta e verdura.

Questo riconoscimento ha commentato Sacchi – rappresenta una significativa conferma che la strada intrapresa dal nostro gruppo sia quella corretta. Desidero ringraziare Bper Banca per il premio, che condivido con la direzione e tutto il team di Joinfruit: questo ci incoraggia e ci stimola a dare sempre più visibilità ai risultati ottenuti grazie al lavoro portato avanti giorno dopo giorno dai nostri produttori.”

Condividi il post: